Home | Email | Mappa | Area Riservata  
Comune di Vailate

News
Redditi delle persone fisiche - DPCM 10/07/2012

PagoPA
AmministrazioneTrasparente
 
PGT
 
 
Albo Pretorio Online
 
 

Bando borse di studio 

Le borse di studio verranno attribuite al numero massimo di 6, per importo di € 300,00 ciascuna. I premi di laurea saranno attribuiti nel numero massimo di 6, di cui 3 per le laure triennali e 3 per le lauree specialistiche.
Lo scopo del bando è quello di incentivare l’impegno degli studenti meritevoli delle scuole secondarie di secondo grado che decidano di intraprendere gli studi universitari e dare il giusto riconoscimento pubblico a quegli studenti che avendo concluso brillantemente la loro carriera universitaria decidano di proseguire con una specializzazioni o inserirsi nel mondo del lavoro.

Art. 1 – Requisiti generali per le borse di studio
Hanno titolo a correre alla concessione delle borse di studio gli studenti che hanno sostenuto al termine dell’anno 2020/2021 l’esame di stato (maturità) conclusivo del corso di studi e che intendono frequentare corsi universitari.
I richiedenti devono aver conseguito la valutazione minima di almeno 80/100.
Inoltre, gli studenti devono essere in possesso delle seguenti caratteristiche:
- residenza nel Comune di Vailate da almeno un anno dalla data di pubblicazione del bando;
- frequenza delle scuole pubbliche statali o paritarie;
- attestazione ISEE in corso di validità di importo non superiore a € 60.000,00 oppure autocertificazione dalla quale si desuma che L’ISEE della famiglia è inferiore a € 60.000,00
La concessione delle borse di studio è richiesta da chi esercita la podestà genitoriale sullo studente interessato, se minorenne.
I richiedenti dovranno produrre:
- una lettera con la richiesta di ammissione alla borsa di studio;
- certificato di iscrizione alla Facoltà universitaria;
- attestazione ISEE del proprio nucleo familiare.
Art. 1 bis – Requisiti generali per i Premi di Laurea
Hanno titolo a correre alla concessione dei Premi di laurea coloro che hanno sostenuto entro il 31/10/2021 l’esame di Laurea conclusivo del corso di studi universitari.
I richiedenti devono aver conseguito la valutazione minima di almeno 95/110.
Inoltre, gli studenti devono essere in possesso delle seguenti caratteristiche:
- residenza nel Comune di Vailate da almeno un anno dalla data di pubblicazione del bando;
- attestazione ISEE in corso di validità di importo non superiore a € 60.000,00 oppure autocertificazione dalla quale si desuma che L’ISEE della famiglia è inferiore a € 60.000,00
I richiedenti dovranno produrre:
- una lettera con la richiesta di ammissione al premio di laurea ;
- certificato di Laurea in copia semplice o equipollente rilasciato dall’Università;
- attestazione ISEE del proprio nucleo familiare.
Art. 2 – Criteri per l’erogazione dello borse di studio e premi di laurea
La graduatoria viene stilata sulla base del merito espresso dalla votazione finale.
In caso di eccedenza delle domande classificate vale il criterio dell’ISEE più basso.
In situazioni di parità l’assegnazione è effettuata seguendo il criterio della migliore votazione.
Le borse di studio verranno attribuite al numero massimo di 6, per importo di € 300,00 ciascuna. I premi di laurea saranno attribuiti nel numero massimo di 6, di cui 3 per le laure triennali e 3 per le lauree specialistiche per importo di € 300,00 ciascuno.
Art. 3 – Accertamenti dell’Amministrazione Comunale sulla veridicità delle dichiarazioni
Le responsabilità della veridicità delle dichiarazioni riportate è esclusivamente del richiedente la concessione che le ha sottoscritte e che, in caso di falsa dichiarazione, può essere perseguito penalmente.
Il Comune di Vailate è tenuto a procedere ad idonei controlli, anche a campione sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive, richiedendo all’interessato di produrre la documentazione atta a comprovare l’attendibilità di quanto dichiarato.
Nel caso gli stati, fatti e le qualità personali dichiarate siano certificabili o attestabili da parte di un altro soggetto pubblico, l’Amministrazione comunale procedente richiede direttamente la necessaria documentazione del soggetto competente.
Fermo restando quanto previsto dall’art. 76 della legge 445/2000, qualora dal controllo emerga la non sincerità del contenuto della dichiarazione, il dichiarante perde il diritto alla concessione della borsa di studio.
Art. 4 – Termini e modalità di presentazione della domanda
Le domande per la concessione delle borse di studio, dovranno essere dirette al:
Sindaco del Comune di Vailate – via Giani, 8 – 26019 Vailate.
Dovranno pervenire entro e non oltre il giorno: 30 NOVEMBRE 2021 la data si intende tassativa e non derogabile
Art. 5 – Esito delle domande
L’esito delle domande per l’assegnazione delle borse di studio sarà reso noto a tutti gli interessati mediante comunicazione all’Albo Pretorio “on line” del Comune di Vailate.

Bando in pdf

 

 

©2011 Comune di Vailate - Tutti i diritti riservati - Comune Di Vailate - Via S. Giani n.8
Tel. Comune 0363-849108 - Fax 0363-849112 - Numeri interni: 1-Anagrafe, 2-Polizia Locale, 3-Ufficio Tecnico (1-Tecnico, 2-Responsabile), 4-Segreteria, 5-Protocollo e Commercio, 6-Uffici Finanziari (1-Tributi, 2-Ragioneria), 7-Sala Giunta

Codice Univoco di fatturazione Elettronica : 8W7G5P

Privacy|Note Legali|Elenco Siti Tematici|
Email: anagrafe.comune.vailate@pec.regione.lombardia.it